Skip to content

I lavoratori del S. Raffaele non ci stanno

febbraio 10, 2013

L’ospedale S. Raffaele e’ un bene pubblico, aiutiamo i lavoratori a resistere

I Lavoratori del San Raffaele hanno sancito col voto l’indisponibilità a pagare i costi di una crisi di cui non sono responsabili.
s. raffaele

E’ una indicazione che va oltre questo Ospedale, che vale per tutte le strutture sanitarie minacciate dalla spending review, per i posti letto tagliati dal governo Monti, per i servizi all’utenza soppressi, per i previsti 15.000/20.000 licenziamenti nel pubblico impiego e per il mancato finanziamento della ricerca.
Questo appello nasce come risposta concreta alla necessità di costruire un fronte di lotta ampio, che sappia rilanciare un’idea diversa di Sanità, di diritti dell’utenza, di opposizione alla dichiarata guerra del governo Monti al Servizio Sanitario Nazionale e alla sua convinzione di diritto universale.
FERMIAMO I 244 LICENZIAMENTI
FERMIAMO LA DEVASTAZIONE DEL S.S.N.
Per costruire una Assemblea cittadina aperta alla popolazione, operatori, associazioni, studenti, precari
VENERDI’ 15 Febbraio ore 21.00 c/o CAM Zona 3, via Valvassori Peroni
Riunione organizzativa in preparazione dell’assemblea pubblica (prevista per il 23/2)
Coordinamento Lavoratori della Sanità

Annunci

From → anarcosindalismo

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: