Skip to content

Primo Maggio solidale

aprile 30, 2013

Il 1° maggio è nato anarchico e sovversivo e nessun San Giuseppe – sia pur falegname e “lavoratore” – potrà mutarne l’essenza.

Il 1° Maggio – da sempre – è una giornata di lotta e di solidarietà internazionale. Per questo motivo l’USI-AIT Puglia ha deciso di dedicarla interamente a sostegno dei 244 lavoratori del San Raffaele licenziati da Rotelli.
La Sanità pubblica e privata e tutto il settore dell’Assistenza (non solo) in Lombardia sono sotto la scure dei tagli e questo sta producendo gravi problemi ai lavoratori oltre a ridurre progressivamente la qualità delle prestazioni di cura e di assistenza a danno dei cittadini. Sanità pubblica e privata sono diventate facce di un’unica medaglia, con il solo obiettivo di ridurre i costi e di massimizzare i profitti, a prescindere dalle ricadute sociali che questa scelta può determinare. Tagli di posti letto, chiusure di reparti ospedalieri e di servizi territoriali, riduzione dei livelli essenziali di assistenza, tagli agli approvvigionamenti di beni e servizi. Sono questi gli elementi comuni a tutte le Aziende ospedaliere pubbliche e private, alle Residenze Sanitarie Assistenziali e alle Aziende di Servizi alla Persona.
Per questi motivi l’8 di Maggio Usi-Sanità indice uno sciopero regionale della sanità pubblica e privata, dell’intero settore dell’assistenza e delle cooperative sociali collegate.
Per decisione dell’Assemblea generale dei lavoratori del San Raffaele è stata istituita una cassa nazionale di solidarietà destinata ad integrare il reddito di chi – già oggi – è senza stipendio essendo stato licenziato.

Per le sottoscrizioni indirizzare:
IBAN IT48 U055 840 1708 000 018272

Specificando la causale (obbligatoria) “sottoscrizione per sostenere la lotta al San Raffaele
email rsu.sanraffaele@gmail.com

Sostieniamo i lavoratori del San Raffaele!

Annunci

From → anarcosindalismo

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: