Skip to content

Aggiornamento NO MUOS

maggio 12, 2013

Presidio No MUOS a Niscemi espugnato con la forza mentre gli attivisti sono in sit-in a Palermo

Anche oggi, venerdì 10 maggio, dispiegamento delle forze di polizia per bloccare sin dal primo sorgere del sole le contrade Apa e Ulmo di Niscemi. E, come di consueto, la mobilità nell’area è possibile solo a piedi e previa identificazione di ciascun passante.

Approfittando dell’assenza del grosso degli attivisti e del comitato mamme No MUOS che sono in sit-in a Palermo per protestare contro il ricorso del governo al TAR, un convoglio composto di militari, operai, mezzi e materiali diretti al cantiere del MUOS ha tentato a più riprese l’ingresso alla base NRTF.

Intorno alle sei è entrato un primo convoglio, mentre un’ora dopo i pochi attivisti che hanno potuto raggiungere i luoghi sono riusciti a far tornare indietro un mezzo di operai scortato dalla polizia che ha probabilmente preferito accompagnarlo verso un ingresso secondario in quel momento non presidiato dagli attivisti.

Intorno alle 8,30 sono intervenuti i reparti antisommossa che in questo momento stanno sgomberando gli attivisti.

Annunci

From → anarcomedia

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: