Skip to content

Nasce “La Belle Verte”

settembre 16, 2013


Di seguito il comunicato di invito al primo incontro con i compagni e le compagne che dal primo ottobbre daranno vita a una comune agricola in Sabina. L’incontro si terrà venerdi 20 settembre presso i locali del gruppo libertario popolo 33 a Fara in Sabina.

sabina

L’attuale situazione economica dovrebbe determinare la fine di tutte le illusioni rispetto al sistema capitalista. Con un’accelerazione crescente, l’illusione di poter costruire la propria esistenza seguendo le regole della proprietà e del sistema produttivo basato sullo sfruttamento dell’uomo sull’uomo, avrebbe dovuto già essere finita. Per questo vogliamo ascoltare le tante voci di chi vuole mettere in
discussione i postulati economici e politici fino ad oggi regolati dalle nostre vite nel tentativo continuo di presentarli come il migliore dei mondi possibili. La pur necessaria critica radicale all’attuale sistema non basta e quella che per via della crisi diventa una protezione naturale: uomini e donne a cercare la soluzione ai problemi contingenti nell’autogestione, nella solidarietà e nel mutuo appoggio, deve rendersi realtà capace di rappresentare un’alternativa concreta. In quest’ottica diventa importante costruire spazi liberati e liberanti dallo sfruttamento, oltre a combattere l’esistente. Per questo riteniamo che una comune agricola che sappia essere un luogo dove venga superato il concetto di proprietà, dove l’autogestione, la solidarietà e il mutuo appoggio siano pratica quotidiana per raggiungere e rivendicare l’indipendenza dall’attuale sistema, sia uno dei migliori percorsi per fornire alla nostra vita stabilità e sostenibilità. Oltre a questo e all’importanza che diventa urgenza di creare luoghi comuni, senza proprietari, ma aperti all’esperienza e alla collaborazione, significa sperimentare un nuovo sistema di relazioni umane e politiche. Costruire relazioni e ripensare nella sperimentazione quotidiana non solo l’economia, ma anche la cultura, la formazione e la socialità. Per questo i cinque compagni e compagne che partiranno ad ottobre, incontrano in questa prima giornata il movimento, per parlare insieme del nostro progetto che punta fin dall’inizio ad aprirsi all’esterno, che ha bisogno del sostegno e della partecipazione di quanti più compagni e compagne possibile, per creare un luogo che sia di tutti e tutte quelle che vorranno unirsi a noi in questo percorso.

Annunci

From → Appuntamenti

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: