Skip to content

XXV Congresso dell’Associazione Internazionale dei Lavoratori

novembre 20, 2013

L’Associazione Internazionale dei Lavoratori si riunirà durante i giorni 6, 7 e 8 di dicembre nel suo XXV Congresso, preceduto per alcune Giornate Culturali che integreranno nella lotta operaio internazionalista gli aspetti economici, storici e socioculturali di questa.

Sotto il motto “One World, One Fight“, le differenti sezioni che compongono l’AIT si daranno appuntamento a Valencia nel XXV Congresso dell’Associazione Internazionale dei Lavoratori, 147 anni dopo la sua fondazione.

mini_logo-congreso-ait1

Oltre gli anni che separano la nascita dall’AIT dell’attualità, ed i numerosi eventi e difficoltà nel decorso del suo quasi secolo e mezzo di vita, un obiettivo ha prevalso fino ad oggi: l’emancipazione economica della classe operaia. Un obiettivo che è basato su solidi principi, perdurando nel tempo contro lo sfruttamento lavorativo e l’ingiustizia delle guerre perpetrate per il Capitale a proprio beneficio. Un’associazione di organizzazioni operaie sempre in difesa dei/delle lavoratori e lavoratrici di qualsiasi Paese, con la ferma convinzione che tutti/e loro affrontano una stessa lotta contro un stesso nemico.

Il fatto che l’AIT del 2013 raccolga il testimone di tanti anni di lotta per mantenere obiettivi fissati nel 1866 non è una responsabilità che debba essere presa alla leggera, come non deve esserlo il non fare uso di tutti i mezzi, gli sforzi e le conoscenze a portata della classe operaia per continuare a camminare verso la sua emancipazione. Attualmente la maggiore sfida con la quale l’AIT si raffronta è mettere in pratica i suoi principi mediante la tattica e la strategia anarcosindicalista, avvalendosi dell’unione operaia che tanta forza e possibilità possono offrirle

Prendendo a riferimento la storia, i principi e le tattiche anarcosindicaliste dell’Associazione Internazionale dei Lavoratori, si celebrerà a Valencia il XXV Congresso dell’AIT durante i giorni 6, 7 e 8 di dicembre del 2013. Un XXV Congresso che sarà preceduto da alcune Giornate Culturali che integreranno nella lotta operaia internazionalista – e la sua necessaria diffusione – gli aspetti economici, storici e socioculturali della stessa mediante diverse manifestazioni programmate durante i mesi di Novembre e Dicembre.

mini_cartel_gongreso_1

CNT-Valencia incoraggia ad assistere alle manifestazioni di contorno delle Giornate Culturali, sperando che queste aiutino a diffondere l’anarcosindicalismo da un prisma internazionalista.

Federación Local de Valencia
Confederación Nacional del Trabajo (CNT)

Annunci

From → anarcosindalismo

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: