Skip to content

Al san paolo, puntuale, scatta la rappresaglia padronale

settembre 18, 2014

Milano, 18/09/2014

Ogg: rappresaglia leghista al San Paolo contro i delegati USI

Sconfitto per la sentenza di condanna dell’amministrazione che alla fine di agosto è stata costretta a reintegrare Raffaele Trizio al termine della lotta iniziata il 23 maggio, al gruppo dirigente leghista del S. Paolo non è rimasta che la consolazione di una rappresaglia tesa a colpire i delegati USI che il 21 maggio scorso protestarono in prima persona per i licenziamenti in corso e per il tentativo di introdurre il lavoro interinale infermieristico con il pretesto delle ferie estive e della conseguente grave penuria di personale.

maroni

Pino e Giovanna, decani del sindacato al San Paolo, membri della segreteria aziendale USI (Giovanna delegata RSU e Pino segretario di sigla ed RLS) sono stati perciò sanzionati con una pesante sospensione dal servizio di 11 giorni (senza stipendio) sebbene nel corso della trattativa che il 21 maggio portò al raggiungimento di un accordo che escludeva l’utilizzo della mano d’opera interinale almeno al San Paolo, l’amministrazione davanti alla delegazione presente si impegnò chiaramente a non procedere disciplinarmente nei loro confronti.

Certo chi blocca per due giorni un Pronto Soccorso allagandolo, come è accaduto al San Paolo a partire dalla notte dell’1 settembre invocando a difesa di tanta leggerezza le assicurazioni che le amministrazioni pubbliche pagano profumatamente o semplicemente la sfortuna, trova più facile sanzionare specchiate delegate Ostetriche di trentennale esperienza o sindacalisti sessantenni che fanno ormai parte della storia del movimento sindacale d’opposizione. Meglio intascare il due per cento sugli appalti (quelli della L.Merloni) senza nemmeno trattare coi sindacati come prevede la legge e magari a lavori ancora in corso!

Vergogna a questa dirigenza il cui compito è palesemente solo quello di applicare i tagli decisi da governo e Regione e di bastonare chi chiede giustizia perché crede ancora in un sindacato che non serve solo a legittimare sulla carta una democrazia del lavoro addomesticata e agonizzante!

Importanti aggiornamenti in arrivo sul prossimo Paolaccio n 15 Express…

F.to

Segreteria USI San Paolo

Annunci

From → anarcosindalismo

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: