Skip to content

Ancona: gli Anarchici accusano …

novembre 4, 2014

REPRESSIONE ANCONA

Il gruppo anarchico Malatesta di Ancona e l’Usi-Ait, Unione Sindacale Italiana Marche preso atto che alcuni nostri compagni hanno ricevuto nella giornata di ieri le notifiche delle denunce per presunte “violenze” avvenute presso la sede del PD il 6 febbraio 2014, all’indomani dello sgombero militare di Casa de Nialtri e della criminalizzazione e deportazione dei suoi occupanti.

DENUNCIANO

il clima di repressione messo in atto dal governo Renzi e del pd partito al potere (sia nazionalmente che localmente) contro ogni forma di dissenso e di lotta per i diritti sociali, sindacali e umani.

polipd

Nel fatto specifico ricordiamo come la giunta comunale e il pd locale siano stati i responsabili dell’attacco violento e indiscriminato contro senzatetto e senzanulla che autogestivano in maniera pacifica, collettiva e costruttiva la loro vita.
Se violenza c’è stata in quei giorni, è stata quella del potere del pd, violenza che è continuata e continua tutt’ora nella repressione sistematica di senzatetto e persone in miseria, scacciati dai loro rifugi, denunciati e costretti a vivere in modo indegno e inumano.
In questo processo non siamo noi a dover essere accusati, ma sono i nostri accusatori del pd, il loro potere e le loro malefatte

Gruppo anarchico Malatesta
Usi-Ait Unione Sindacale Italiana Marche

Annunci

From → Solidarietà

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: