Skip to content

Deontologiche violazioni

agosto 13, 2015

Deontologiche violazioni

Lo avevamo detto fin dall’inizio: l’iter procedurale con il quale è stato avviato il provvedimento disciplinare è viziato di illegittimità formale in almeno uno dei due casi che coinvolgono gli operatori del 118 e del Pronto soccorso di Altamura.

proc. disc

La procedura è, ora, in stand by ma i 2 medici “sotto accusa” non hanno alcuna intenzione di correre il rischio di subire un “processo a porte chiuse” (e con il verdetto già scritto?) e forniscono quella che – a tutti gli effetti – è la prova di un atteggiamento tutt’altro che benevolo e al limite del “discriminatorio” ordito nei loro confronti (parole testuali) “non dalla Direzione Generale (..) ma da altro vertice (…)”.

La “pistola fumante” è costituita dalla ricevuta di raccomandata A/R indirizzata al dottor Francesco Paapappicco che reca, in calce, la dicitura: avvio proc. Disciplin. (prot. 141966/1 del 23/7/2015.

Non siamo in grado di dire quanti siano stati gli estranei alla vicenda ad essere stati messi al corrente di quanto stava accadendo: a cominciare dal postino che l’ha recapitata, il soggetto che l’ha protocollata, quello che ha inoltrato la missiva all’ufficio postale, l’impiegato che l’ha registrata e smistata in entrata e via … elencando.

Un procedimento che – per sua intrinseca natura – doveva rimanere circoscritto nel ristretto ambito dei protagonisti è stato reso pubblico in barba a leggi, contratti nazionali (in materia di procedure disciplinari) e … codice deontologico.

Forse è ancora troppo presto per parlare di mobbing ma – come diceva un controverso personaggio politico – “a parlar male si fa peccato ma quasi sempre ci si azzecca”.

Ecco il testo del comunicato diffuso nella pagina fb #noiduecimettiamolafaccia. Ai lettori le considerazioni: https://www.facebook.com/groups/1159986547361830/permalink/1166118826748602/

Per USI-AIT Puglia

Pasquale Piergiovanni

Annunci
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: