Skip to content

Festa USI-AIT a Fano

settembre 5, 2015

Report prima giornata.

Pieno successo (nonostante la pioggia in alcuni momenti) della 1° giornata della Festa nazionale USI-AIT che si sta svolgendo a Fano. Bell’inizio venerdi con la presentazione della festa da parte di Marco (USI Marche) e di Colby (il segretario dell’USI-AIT) con l’intervento di saluti dei compagni del centro sociale occupato “Grizzly” che ospitano l’iniziativa dell’Unione.

Partecipato e molto seguito l’incontro su “cooperative tra mutualismo e aziendalismo” che ha evidenziato i grandi problemi di un settore dove i diritti dei lavoratori vengono continuamente negati. Hanno partecipato lavoratori di realtà cooperative di Senigallia, Falconara, Fermo, Bologna, Parma, ecc. Proposte e volontà di lotta sono scaturite dal dibattito.

lav-appaltati

L’USI Marche ha presentato anche l’opuscolo che i compagni hanno preparato sulle problematiche del settore e su come reagire: “piccolo manuale di difesa per i lavoratori appaltati“.

Dopo ottima cena “greca” si è svolto lo spettacolo di Sabatino Catapanomonologo per sordi” su pregiudizio e antipsichiatria, ricordato anche l’assasinio di Francesco Mastrogiovanni e i crimini dei TSO. Molti spettatori e grande interesse.

Infine l’atteso concerto dei CUBA cabbal ha concluso la serata.

L’incaricato

Annunci

From → Appuntamenti

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: