Skip to content

Firenze: l’antifascismo non si arresta!

ottobre 11, 2015

Firenze: l’antifascismo non si arresta!
SOLIDARIETA’ AGLI ANTIFASCISTI FIORENTINI.

Denunciamo il grave attacco alle mobilitazioni degli antifascisti fiorentini avvenuto con la notifica di 11 denunce e 3 misure cautelari in relazione al provocatorio presidio di forza nuova del 6 dicembre 2014: un obbligo di dimora, due obblighi di firma e otto compagni e compagne denunciate a piede libero a fronte di una richiesta del PM di addirittura 3 arresti in carcere e 7 ai domiciliari.

L’USI-AIT ha l’antifascismo nel suo dna.

L’USI denuncia come queste provocazioni poliziesche oltre che ad ostacolare e intimidire i movimenti antifascisti cercano di liberare il campo al neofascismo così funzionali a stato e capitale.

mol2

Saremo parte attiva sia nella solidarietà ai denunciati che nelle prossime necessarie mobilitazioni per non lasciare spazio ai nostri nemici di classe.

L’antifascismo antiautoritario per noi è prassi quotidiana.

USI-AIT Segreteria Nazionale

Annunci

From → Solidarietà

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: