Skip to content

Solidali ai lavoratori della Penny Market di Fidenza

gennaio 9, 2016

COMUNICATO DI SOLIDARIETA’

penny

Davanti ai cancelli della Bormioli di Fidenza si è inscenato l’ennesimo atto di forza da parte dei padroni spalleggiati dalle forze repressive, polizia e carabinieri, forzando un picchetto di lavoratori in lotta per i propri diritti e la propria dignità. Nello stesso giorno l’organo di stampa degli industriali, la Gazzetta, riportava l’accordo scadente raggiunto dai confederali screditando il picchetto dei lavoratori. Questo è l’ennesimo esempio di erosione dei diritti dei lavoratori, non ultimo quello del diritto di sciopero calpestato da tutti i governi susseguitisi negli ultimi decenni e irresponsabilmente avallato dai sindacati confederali e da diverse sigle del sindacalismo di base.

Tutti i governi sono e saranno sempre dalla parte dei padroni. Condanniamo con forza la brutalità della polizia contro i lavoratori in lotta. Esprimiamo la nostra totale solidarietà ai militanti della Rete diritti in casa e dei Si. Cobas.

Siamo al vostro fianco, non mollate, questa è una lotta di dignità per tutti! Viva lo sciopero Viva la lotta fino alla vittoria!

Unione Sindacale Italiana sez. di Parma

Annunci

From → Solidarietà

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: