Skip to content

#18M: Renzi minaccia USI-AIT …

marzo 20, 2016

E formula l’#edittodiBruxelles

L’USI è stata l’unica organizzazione sindacale ad essere sciolta per decreto prefettizio (fascista) il 10 gennaio 1925 ma ha continuato ugualmente ad operare … sia pure in clandestinità o all’estero.

A 91 anni di distanza da quell’infamia fascista la proclamazione dello sciopero del ‪#‎18M‬ costituisce un pretesto sufficiente per il capo del governo (tale Matteo Renzi) finalizzato ad impedirne l’agibilità sociale con il supporto dei sindacati “complici“.

Ciò che Mussolini ha ottenuto con i Prefetti (coadiuvati da Guardie Regie, Carabinieri, giudici, Tribunali e leggi Speciali) Renzi vuole ottenere con la … CGIL, CISL e UIL. Ecco cosa scrive il Corriere della Sera in una corrispondenza da Bruxelles: BRUXELLES – Lo sciopero di alcune sigle sindacali “mi lascia senza parole” e “pone nuovamente il grande problema della rappresentanza“. Matteo Renzi, in conferenza stampa a Bruxelles al termine del consiglio europeo, attacca i sindacati italiani per la protesta indetta nei servizi pubblici, che era “contro la guerra e la politica economica e sociale del governo Renzi“.

Presto aggiorneremo il sito con le immagini ed i report della mobilitazione del #18M: il “signor Renzi” ed i suoi “reggicoda” se ne facciano una ragione.

Annunci

From → anarcosindalismo

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: