Skip to content

Le INVALSI e la buona sola

maggio 11, 2016

In questi ultimi mesi, tra deportazioni di massa spacciate per
assunzioni che hanno colpito in prevalenza i docenti quarantenni
protagonisti delle passate contestazioni alla buona scuola ma ancora
prima alle riforme Gelmini e concorsi Profumo, tra carotine spacciate
come bonus per la formazione dei soli docenti di ruolo, tra premi
fedeltà (una miseria di denaro che dovrebbe far scattare la lotta fra
docenti per avere le grazie del dirigente scolastico) e prospettive
funeste per le future pensioni (a 75 anni per chi è nato negli anni
ottanta, un modo carino per levarci dal lavoro direttamente con la
bara) tra concorsi farsa, numeri su numeri che parlando di lavoro ma
non dicono che il lavoro c’era già prima, semplicemente adesso si tende a esasperare i lavoratori, a ridicolizzarli e a togliere loro diritti per renderli più ricattabili e, magari in futuro ancora più
facilmente licenziabili.

cose4

In tutto questo panorama si preparano le solite INVALSI, uno strumento utile solo alle tasche dell’azienda che li realizza. Quest’anno però calmierati dai grandi sindacatoni e affini, le proteste dello scorso anno e attuata ormai la buona scuola, i docenti che hanno protestato, non somministrando le prove
preparatorie alla prova, sono stati sospesi dal lavoro, sono stati
vessati da quei dirigenti sceriffo che amano considerare la scuola
come luogo dove imporre il loro volere assoluto.

Il 12 maggio ci saranno le prove invalsi e molti sindacati hanno indetto lo sciopero, auspichiamo una vasta partecipazione di lavoratori e speriamo che i giovani sottoposti a una prova che è un tentativo di sezionare inutilmente le loro capacità logiche e misurare la capacità di asservimento, sappiano esplicare la loro autonomia di giudizio e manifestino le loro volontà, senza paure e restrizioni.

Usi-Ait educazione

Annunci

From → anarcosindalismo

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: