Skip to content

Il 25 Aprile di Saronno

giugno 24, 2016

IL 25 APRILE 2014 LE REALTA’ DI MOVIMENTO DELLA PROVINCIA DI VARESE CONTESTARONO A SARONNO L’ALLORA SINDACO PORRO (PD) PER LA PESANTE OPERA DI REPRESSIONE DEL DISSENSO ATTUATA QUELL’ANNO (SGOMBERI DI SPAZI OCCUPATI, TAGLIO DELL’ACQUA AGLI STESSI, DENUNCE, AVVISI ORALI, FOGLI DI VIA …)

antifa

QUEL GIORNO PD E QUESTURA DI VARESE, PER IMPEDIRE LA PREVEDIBILE E ANNUNCIATA CONTESTAZIONE, CERCARONO DI ESTROMETTERE DAL CORTEO TUTTI COLORO I QUALI FOSSERO RITENUTI “PROBABILI CONTESTATORI”. A SEGUITO DI CIO’ PARTIRONO CARICHE INDISCRIMINATE CHE COLPIRONO UN PO’ A CASACCIO, MANDANDO AL PRONTO SOCCORSO ALCUNE PERSONE; CARICHE CHE, COMUNQUE, NON RIUSCIRONO AD IMPEDIRE LA CONTESTAZIONE DEL SINDACO.
PER VENDICARE L’AFFRONTO AL PARTITO DELLA NAZIONE E LA FIGURACCIA SUBITA DALLA QUESTURA DI VARESE, IL 16 GIUGNO DI QUEST’ANNO SI E’ APERTO IL PROCESSO A CARICO DI 16 COMPAGNI E COMPAGNE REI, TRA LE ALTRE COSE, DI “RESISTENZA” (IL 25 APRILE!) , “MANIFESTAZIONE NON AUTORIZZATA” (IL CORTEO ERA AUTORIZZATO, MA PD E QUESTURA SI PERMETTONO DI DECIDERE CHI PUO’ E CHI NON PUO’ PARTECIPARE) , “LESIONI” (SUBITE …) E “PETULANZA” (PERCHE’ OK FISCHIARE MA SE LO FAI PIU’ VOLTE DIVENTA REATO..).
PER L’UNIONE SINDACALE ITALIANA – AIT E’ EVIDENTE COME TALE PROCESSO SIA UN PROCESSO POLITICO DI INAUDITA GRAVITA’ VOLTO A REPRIMERE QUALSIASI FORMA DI DISSENSO AL PD – PARTITO DELLA NAZIONE E, PIU’ IN GENERALE, A LIMITARE L’AGIBILITA’ POLITICA (CONCESSA INVECE AI NEOFASCISTI DI FORZA NUOVA) A CHIUNQUE OSI METTERE IN DISCUSSIONE LO STATO DI COSE PRESENTI.

USI-AIT ESPRIME PIENA COMPLICITA’ E SOLIDARIETA’ AI COMPAGNI E ALLE COMPAGNE SOTTO PROCESSO E INVITA TUTTI E TUTTE A RESISTERE ALLA REPRESSIONE DI STATO PERPETRATA DAL PD E DALLA QUESTURA DI VARESE.

CHE NESSUNO/A SIA LASCIATO SOLO/A !

Segreteria Nazionale
Unione Sindacale Italiana – AIT

Annunci

From → Antifascismo

Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: